c Smontaggio invernale, il Tar dalla parte dei balneari
tamil xxx
lesbian milf

Ancora una volta è il Salento ad attirare l’attenzione dei balneari di tutta Italia. Dopo la recente decisione del sindaco di Lecce in merito alla mancata estensione delle concessioni fino al 2033, di cui ancora si discute animatamente, il Salento è finito nuovamente sotto i riflettori per un provvedimento del Tar a tutela di quelle strutture balneari decise a rimanere in piedi anche durante l’inverno.

Protagonista del contenzioso è il lido Bahia del Sol di Porto Cesareo, al quale il Comune voleva proibire il mantenimento annuale delle strutture. La legge 145/2018 direbbe però il contrario, come ribadito dal Tar, che infatti si è espresso con una sentenza a favore dei titolari dei lidi: gli stabilimenti balneari possono restare allestiti per tutto l’anno. È la prima volta che il Tar conferma l’efficacia della norma in questione, sospendendo il provvedimento col quale il Comune di Porto Cesareo negava al concessionario il mantenimento invernale delle proprie strutture, ritenendo la norma non applicabile sulle opere che insistono su aree private.

Invece, secondo la posizione sostenuta dal Bahia del Sol e dai propri difensori legali, le strutture amovibili devono poter essere mantenute in ogni caso, previa comunicazione all’amministrazione comunale. E il Tar ha dato loro ragione: le strutture restano in piedi, almeno fino all’udienza per il provvedimento collegiale fissata al 15 dicembre prossimo e alla discussione di merito prevista invece per il 2021. In ogni caso, una prima vittoria per il titolare del lido e per l’intera categoria.

Supportscreen tag

tamil aunty